Erminio Sinni, grande voce senza santi in Paradiso

Dice che anche il talento vada più volentieri a braccetto con le sponsorizzazioni che con le doti. Erminio Sinni ne è l’esempio. Chi è Sinni, chiederà qualcuno. Nel 1993 partecipò a Sanremo sezione Novità con la canzone “L’amore vero”. Aveva competitor che nessun altro ha avuto: Laura Pausini, Nek, Gerardina Trovato… Lui ricevette anche premi speciali. Ma non aveva santi in Paradiso e per lui le porte del grande mondo della musica restarono chiuse. Anni di sacrifici, gavetta e delusioni, poi a distanza di 28 anni The Voice Senior lo riporta alla ribalta. Un concerto bellissimo, una voce potente, testi toccanti. Il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna lo ha voluto ed ha fatto bene. Che lo stadio Janella sia solo il primo passo verso il riconoscimento di quanto Sinni avrebbe meritato già in passato