Hip Hop voleva pubblicità: dategliela

Si dice che Hip Hop sia stato individuato. Per settimane ha vergato il suo nickname su tutti i muri della città, scegliendo soprattutto quelli affrescati di fresco e quelli storici. Una chiara ricerca di notorietà, una voglia irresistibile che la gente parli di lui.

Si dice che Hip Hop sia stato individuato. In effetti da qualche giorno non si registrano nuove sigle sui muri della città. Ma quelle vecchi restano, e per ripulire saranno necessarie spese ingenti. O sarà necessario attendere l’usura del tempo, che di tempo però ce ne mette parecchio.

Si dice che Hip Hop sia stato individuato. Non si merita di essere elevato al rango di writers, è solo l’autore di una lunga serie di atti vandalici. E imbrattare i muri è reato.

Quindi se Hip Hop è stato individuato, ditecelo. Perchè non merita rispetto, visto che lui non l’ha avuto per le cose di altri. Perchè se voleva pubblicità è giusto che abbia quella che merita: quella dell’autore di un reato. E perchè proteggere questa persone non è giusto. Tantomeno se si tratta di un giovane, perchè non diventi esempio da imitare.

Insomma, chi è questo Hip Hop?

2 pensieri su “Hip Hop voleva pubblicità: dategliela

  1. Cinzia Peri

    Non lo so chi è questo cretino…ha fatto una scritta anche sul muro dell’ hotel fuori porta Romana, al semaforo!!! Visto che gli piace “tinteggiare”, direi che si potrebbe far ripulire le scritte che ha fatto gratis…perchè spendere i soldi dei cittadini?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.